Jolene (2008) watch online
Sinners and Saints (2010) online
Into the Abyss (2011) online

Impegni ed Eventi

Luglio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Subscribe Here


Ricevi HTML?

Login

Giornate eucaristiche 2018

EUCARESTIA E MISSIONE

Temi proposti nelle omelie

- Missionari nella via della Croce

- Missionari nel segno della carità, della giustizia e della pace

- L’attenzione ecumenica e universale dell’Eucaristia

- Testimoni del Regno nel mondo

MISSIONARI DEL VANGELO DELLA GIOIA

L’unico modo per far giungere il Vangelo a tante persone è quello di trasformare la comunità cristiana in una “Chiesa in uscita”. (...) “Uscire” vuol dire andare verso le “periferie”, geografiche ed esistenziali, della città, delle parrocchie, del mondo che ha fame e sete di Dio; cercare le persone nel loro ambiente di vita e cogliere, con amicizia, le varie occasioni di incontro e i momenti cruciali della vita, per avvicinarle e testimoniare loro l’amore di Dio.

Non è più sufficiente una Chiesa che offre risposte o servizi a chi viene a chiederli. Dobbiamo allenarci ad essere Chiesa che fa il primo passo, prende l’inizia-tivasenza paura, va incontro, cerca i lontani e arriva agli incroci delle strade per invitare gli esclusi; vive un desiderio inesauribile di offrire misericordia, frutto dell’aver sperimentato l’infinita misericordia del Padre. Perché la comunità cristiana diventi una “Chiesa in uscita”, bisogna però che nei battezzati si crei una nuova e autentica mentalità missionaria, che faccia rinascere in tutti la bellezza, il desiderio e la salutare inquietudine di annunziare ad altri quell’incontro e quella relazione con Cristo che rendono bella e sensata l’esistenza. Qui è però necessaria nei nostri battezzati una duplice “conversione”: dall’idea che si possa essere missionari solo partendo per i paesi lontani, bisogna aiutarli a passare all’idea che si può e si deve essere missionari anche qui nel proprio ambiente di vita; e, in secondo luogo, dalla convinzione che solo i preti, le suore o le persone consacrate sono responsabili della missione bisogna farli transitare alla convinzione che tutti i battezzati sono intrinsecamente e pienamente responsabili dell’annuncio del Vangelo. Ogni cristiano dovrebbe dire a se stesso: la missione “non è una parte della mia vita, o un ornamento che mi posso togliere, non è un’appendice, o un momento tra i tanti dell’esistenza. È qualcosa che non posso sradicare dal mio essere se non voglio distruggermi. Io sono una missione su questa terra, e per questo mi trovo in questo mondo” (EG 273). Tutti i cristiani sono missionari in virtù della grazia battesimale.

(da Missionari del Vangelo della gioia)

Partecipazione

Tutta la comunità è invitata a partecipare all'adorazione della Santa Eucaristia. Ognuno si senta libero di visitare la chiesa parrocchiale nel momento che ritiene più adatto.

La chiesa parrocchiale sarà sempre aperta.

Anche quest'anno si è pensato di fare in modo che durante tutto il periodo di adorazione in chiesa ci siano sempre un paio di persone, come segno della presenza costante della comunità davanti al Corpo di Cristo. Chi potesse dare la disponibilità in questo senso, può scrivere il proprio nome sul cartellone esposto in chiesa nella sezione indicata "Turni di presenza in chiesa di persone singole". Per comodità i turni sono di mezz’ora.

Anche le diaconie e i gruppi partecipano all'adorazione. Chi volesse condividere questi momenti di adorazione guidata, può consultare l'orario esposto in chiesa.

Chi guida l’adorazione è pregato di lasciare spazi sufficienti di silenzio per meglio favorire il colloquio personale con Gesù Cristo, presente nell’Eucaristia.

In queste giornate si può già provvedere per il precetto pasquale (Confessione e Comunione). 

Il Predicatore

Quest'anno, ci guiderà nella preghiera e nella riflessione Padre Renato Riboni dei Padri della Consolata.

Padri, fratelli (cioè consacrati non sacerdoti, impegnati per la vita) e laici (vincolati da promesse) formano insieme la grande famiglia internazionale dell’Istituto Missioni Consolata. Precursori di una Chiesa in uscita fin dai primi del ‘900 quando si sono formati (Chiesa che oggi tanto ha a cuore Papa Francesco), annunciatori della tenerezza e dell’amore di Dio che si rende consolazione concreta attraverso sua madre, da loro venerata come Madonna della Consolata, i Padri sono presenti con una loro casa anche a Bedizzole (BS).

Terrà la riflessione alle Ss. Messe delle ore 8.30 e 18.30 e sarà disponibile per la Confessione e il Colloquio spirituale.

TURNI DI ADORAZIONE GRUPPI

MERCOLEDÌ 14 Febbraio

19.30-20.00 ADORAZIONE GUIDATA

GIOVEDÌ 15 Febbraio

  9.15-10.00 DIACONIA. SS. FAUSTINO E GIOVITA

10.00-11.00 DIAC. MADONNA DI CARAVAGGIO e S. ROCCO

11.00-12.00 DIACONIA S. MARIA

12.00-13.00 GR. REGINA PACIS

13.00-14.00 ADORAZIONE LIBERA

14.30-15.30 CATECHISMO

16.00-17.00 GRUPPO S. PADRE PIO

17.00-18.00 DIACONIA S. CARLO, DIAC. S. GIOVANNI BATTISTA, DIACONIA S. CATERINA, DIAC SS. LUCIA E BERNARDINO

19.15-20.00 GRUPPO MISSIONARIO

20.00-21.00COLLABORATORI ORATORIO, CASA DEL GIOVANE, CINEMA

VENERDÌ 16 Febbraio

  9.15-10.00 DIACONIA S. LORENZO

10.00-11.00 ORA DI GUARDIA e DIAC. S. ROCCO 11.00-12.00 TERZ’ORDINE FRANCESCANO 12.00-13.00 ADORAZIONE LIBERA

13.00-14.00 GRUPPO REGINA PACIS

14.30-15.30 ADORAZIONE PER TUTTI

16.00-17.00 GRUPPO S. PADRE PIO

17.00-18.00 DIACONIA S. FIRMO

19.15-20.00 GRUPPO GIOVANI FAMIGLIE

20.00-21.00 DIACONIA S. ANTONIO

SABATO 17 Febbraio

  9.15-10.00 DIACONIA S. LORENZO

10.00-11.00 GR. CARITAS PARROCCHIALE

11.00-12.00 ADORAZIONE LIBERA

12.00-13.00 GRUPPO REGINA PACIS

13.00-14.30 ADORAZIONE LIBERA

14.30-15.30 CATECHISMO

15.30-16.00 ADORAZIONE LIBERA

16.00-17.00 DIACONIA S. CUORE, TERZ’ORDINE FRANCESCANO

17.00-17.30 LAICI CANOSSIANI

17.45-18.15 GR. ADOLESCENTI-GIOVANI E LORO FAMIGLIE

 

Parrocchia Ghedi

Parrocchia Santa Maria Assunta
Via Repubblica 1
25016 Ghedi (BS)

   030 901204
  info@parrocchiadighedi.it

Seguici sui Social

Facebook
Twitter
 
Joomla Template - by Joomlage.com